Instagram lancia una nuova App: Threads

  • Instagram lancia una nuova App: Threads

    Instagram lancia una nuova App: Threads

    Se ne è parlato tanto, negli ultimi anni, di Social Network e privacy. È sempre stato un argomento che ha fatto molto discutere, soprattutto per quanto riguarda la privatizzazione dei contenuti condivisi, tema di grande attualità fra gli abitudinari del mondo di internet.

    Dopo un lungo periodo in cui gran parte degli utenti hanno condiviso la propria vita sul web quasi come se fossero in una vetrina perenne, sta tornando di moda il concetto di “privatizzare” i propri contenuti, e proprio per questo è nata una nuova App associata a Instagram: Threads.

    Threads per Instagram

    Questa app, associata a uno dei social network più in voga degli ultimi anni, permette di restringere il campo di condivisione dei propri elementi. Concepita come vero e proprio spazio privato, è basata sull’aggiornamento “amici più stretti” che già aveva caratterizzato IG, tuttavia crea un mondo a sé stante.

    Il bello di questa App è che permette di prelevare la lista dei nostri migliori amici, e condividere post, stories e messaggi solo con loro, ricevendo le notifiche solo dalle persone presenti nel gruppo.

    Gli obiettivi del nuovo social network

    Se l’obiettivo più importante è sicuramente quello di privatizzare le condivisioni, c’è da dire che non è però l’unico. Threads infatti punta a incanalare in sé tutte le migliori caratteristiche di altre piattaforme:

    • Messaggistica (Messenger di Facebook): l’aspetto ricorda quello della chat privata di Facebook, tuttavia ha una grafica diversa per aggiungere altre funzionalità;
    • Status personalizzabili: presente su Whatsapp, viene richiamato anche qui, con qualcosa in più! Lo status diventa totalmente personalizzabile, e può perfino trasformarsi in automatico, geolocalizzando la persona e mostrando l’icona che indica il luogo in cui si trova (casa, spiaggia, montagna, ecc.);
    • Condivisione di foto e stories in tempo reale: come per Instagram, l’obiettivo rimane quello di condividere le proprie passioni, e per questo l’app si apre subito sulla fotocamera, quasi a invogliare la condivisione.

    Cosa vuole fare davvero Instagram con questa App? Studiare di più il mercato delle chat, per migliorare i suoi servizi e renderli sempre più personalizzati.

    Iscriviti subito alla newsletter Ribo